Martedì 06 Dicembre 2016 | 06:55

EQUITALIA: STOP ALLE CARTELLE A FERRAGOSTO

A Modena sospesi 4mila atti. Così la società tenta il riavvicinamento ai cittadini


A Ferragosto meglio evitare le brutte sorprese. E allora anche per le cartelle esattoriali di Equitalia arriva lo stop estivo. Dall’8 al 22 agosto sarà sospeso l’invio degli atti della società di riscossione tributi. A sancirlo un provvedimento firmato dall’amministratore delegato di Equitalia Ernesto Maria Ruffini, il cui dichiarato obiettivo è quello di ribaltare l’immagine negativa che la società ha tra i contribuenti. “Non vogliamo essere percepiti dal cittadino come avversari, vogliamo dialogare”, ha spiegato nei giorni scorsi lo stesso Ruffini. Equitalia ha così chiesto agli operatori postali di sospendere la notifica delle cartelle nei quindici giorni centrali di agosto. Una decisione senza precedenti nei dieci anni di vita della società, che segue il successo della stessa iniziativa presa lo scorso dicembre con la sospensione dal 24 dicembre alla Befana. A Modena saranno circa 4mila gli atti ‘congelati’, in Emilia-Romagna complessivamente oltre 25mila, fra posta ordinaria e posta elettronica certificata. Non sarà peraltro uno stop totale “e non può esserlo”, chiariscono da Equitalia, “perché alcuni atti inderogabili (circa 1.600 in Emilia-Romagna) saranno comunque inviati”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche