Sabato 10 Dicembre 2016 | 17:32

IL TARGA SYSTEM NON DA' SCAMPO: INTERCETTATA AUTO RUBATA

Denunciato per ricettazione e resistenza un giovane italiano. La Polizia municipale di Modena lo ha scovato grazie all'occhio vigile del suo apparato elettronico


Si è conclusa con una denuncia per ricettazione e resistenza la fuga di un giovane italiano ieri pomeriggio, braccato dalla Polizia municipale di Modena poiché alla guida di un auto rubata. Grazie all'occhio elettronico, denominato Targa System, in dotazione alle pattuglie delle forze dell'ordine è stato possibile individuare l'autovettura, una Citroen Picasso C3, mentre procedeva sulla strada Canaletto, all'altezza di largo Pucci. Per bloccare il conducente, però, è stato necessario l'intervento degli agenti, che hanno inseguito l'uomo prima in auto e poi a piedi, scovandolo dove si era nascosto: nel cortile di un'abitazione. All'alt della Polizia, infatti, l'uomo, già con precedenti reati contro il patrimonio a suo carico, si è prontamente fermato nel parcheggio della Palazzina Pucci, per poi tentare una rapida fuga conclusa imboccando una laterale senza uscita di via Attiraglio e proseguendo poi a piedi. Buone notizie per il proprietario della vettura, rubata lo scorso febbraio a Casalecchio, che è già stato contattato e andrà a recuperarla al rientro dalle vacanze.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche