Domenica 11 Dicembre 2016 | 08:56

MODENA: PRESIDIO IN RICORDO PER LE VITTIME DI NIZZA

Sotto la Ghirlandina manifestazione per commemorare le vittime dell'attentato di Nizza e anche del tentato colpo di stato in Turchia


Sta diventando, purtroppo, una spiacevole consuetudine, il presidio del sindaco Giancarlo Muzzarelli sotto la Ghirlandina: sta avvenendo troppo spesso, in occasione di tragici eventi legati ad attentati sempre più frequenti. Ieri pomeriggio, il sindaco - accompagnato da altri primi cittadini della provincia di Modena - ha voluto commemorare le vittime dell'attentato di Nizza e, al tempo stesso, anche del tentato colpo di stato in Turchia. Senza dimenticare le vittime del terribile incidente ferroviario in provincia di Bari. Più folta del solito, la partecipazione dei modenesi e, anche stavolta, di una rappresentanza dei Giovani Musulmani. Tra le parole del suo discorso, Muzzarelli ha più volte ripetuto: "I terroristi non passeranno. Noi siamo qui per reagire".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche