Martedì 06 Dicembre 2016 | 03:55

ZANZARA TIGRE: MODENA TRA LE PROVINCE PIU’ COLPITE IN ITALIA

E’ allarme in città e provincia. A dirlo uno studio che inserisce quella modenese tra le zone più a rischio in Italia


Sarà una invasione di zanzare tigre: è questa la previsione che attende Modena e provincia nei prossimi giorni con l’indice potenziale di infestazione più alto in una scala di intensità da 0 a 4.  A dirlo è il bollettino meteo zanzare diffuso da Vape Foundation, che ha scattato una fotografia su tutto il territorio nazionale. Stando all’indagine il picco di proliferazione del fastidioso insetto, nel modenese, è previsto a fine luglio. In regione Modena è la provincia più a rischio, tra le prime in Italia. In particolare è stato l’andamento climatico del mese di giugno a favorire il proliferare delle larve della zanzara tigre e le successive temperature alte del mese di luglio con picchi tra i 32 e i 40 gradi. Gli accorgimenti per tenere lontano le zanzare sono gli stessi: svuotare i sottovasi delle piante ed evitare i ristagni di acqua che si possono formare in giardino, poi usare con regolarità i prodotti larvicidi  nei tombini o nelle griglie di scarico. Un trattamento che deve essere ripetuto ogni volta che piove perché qualsiasi recipiente può diventare incubatore per le uova e quindi favorire lo sviluppo delle larve.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche