Martedì 06 Dicembre 2016 | 01:48

LA PROVINCIA DI MODENA STA FINENDO I SOLDI

Tardano le risorse da Roma, l’allarme del presidente Muzzarelli: "Siamo in una fase di emergenza". Il 29 luglio il Consiglio provinciale vota il Bilancio 2016


La Provincia di Modena sta finendo i soldi: se dallo Stato centrale non arriveranno in breve tempo le risorse previste nella Legge di Stabilità, l’ente rischia di trovarsi in gravi difficoltà. Questa mattina il presidente Gian Carlo Muzzarelli ha presentato al Consiglio provinciale il Bilancio 2016. Nel farlo ha rilanciato l’allarme per la carenza di fondi: un allarme condiviso all’unanimità da tutti i consiglieri. 

Il Bilancio prevede 70 milioni di euro di investimenti, principalmente in edilizia scolastica e manutenzione stradale. Il documento va approvato per legge entro il 31 luglio: la votazione è convocata per il 29. Già un mese fa Muzzarelli aveva scritto una lettera al Governo sollecitando lo sblocco delle risorse, ma i soldi – si parla di decine di milioni – tardano ad arrivare.

Nel video l'intervista a Gian Carlo Muzzarelli, presidente Provincia di Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche