Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 09:36

I MODENESI COMBATTONO LA CALURA ESTIVA IN PISCINA

E per la prossima settimana l'anticiclone Nerone promette temperature ancora più bollenti


Modenesi all’assalto delle piscine per combattere il caldo del weekend, con intensi momenti di afa e umidità. Sono stati più di 1200 gli ingressi alle piscine Dogali nella zona dello Stadio Braglia. Una bella nuotata e una doccia tiepida, perché dicono che rinfreschi maggiormente rispetto all’acqua fredda, sono tra i rimedi più gettonati per combattere la calura estiva cittadina che non sembra diminuire perché tra martedì e mercoledì a Modena si potrebbero raggiungere anche i 38 gradi. La causa è l'espansione dell'anticiclone africano Nerone, che in queste ore sta portando sole, caldo, e temperature africane sul nostro territorio, una situazione destinata a proseguire almeno fino a mercoledì 13 Luglio. L’ondata di calore dovrebbe intensificarsi già da domani, portando i modenesi a trovare refrigerio in condizionatori e ventilatori. La preoccupazione, durante questi momenti con temperature alte e una percentuale di umidità che in alcune ore sfiora anche il 90%, è rivolta soprattutto verso i soggetti più deboli come gli anziani o i bambini. In questi casi si raccomanda di limitare l'esposizione all'aperto nel corso delle ore più calde, bere molta acqua e consumare il meno possibile bevande alcoliche, gassate, o ghiacciate. Intanto a Modena è scattato anche il piano ‘Estate sicura’ per salvaguardare le persone più a rischio. La prima cosa da fare in caso di necessità è contattare il numero verde a disposizione, l’800 493797, attivo fino a domenica 11 settembre. Si tratta di un servizio per comprendere l’emergenza, attivando nel caso il pronto intervento. Tornando le condizioni meteo, per chi si sta chiedendo quando cesserà questa ondata di solleone, la risposta non è certa, ma da giovedì potrebbe arrivare anche sul nostro territorio aria più fresca, accompagnata da qualche temporale, che dovrebbe riportare le temperature alla media stagionale. Bolla africana permettendo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche