Sabato 10 Dicembre 2016 | 13:40

SENATRICE BERNINI: REFERENDUM CHE TAGLIA LA DEMOCRAZIA

La senatrice azzurra questa mattina è stata ospite a Modena del comitato ‘Forza Italia per il No al Referendum Costituzionale’. Per la Bernini la riforma voluta dal premier è confusa e pasticciata


Bisogna dire No a un referendum che non taglia i costi della politica, ma solo la democrazia. Queste le parole di Anna Maria Bernini a Modena per partecipare all'incontro del comitato ‘Forza Italia per il No al Referendum  Costituzionale’. La Senatrice azzurra si è detta preoccupata per un futuro Senato che potrebbe essere composto da consiglieri e sindaci chiamati a decidere le delicate sorti della politica estera. La Senatrice vorrebbe un confronto non solo sui contenuti della riforma che considera sbagliati e pasticciati, ma anche sulla decisione di Renzi di dimettersi o meno a seconda della vittoria dei Si o dei No. Intanto le ultime voci indicano il Premier intenzionato ad apportare un paio di modifiche al referendum.

Secondo la Senatrice Anna Maria Bernini inoltre i consensi di Renzi stanno diminuendo giorno dopo giorno e a dirlo sono stati anche i negativi risultati elettorali per il Pd alle ultime elezioni comunali.

Intervista alla senatrice Anna Maria Bernini, Forza Italia

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche