Venerdì 09 Dicembre 2016 | 06:45

SPILAMBERTO: CARABINIERI ARRESTANO TRE CINESI PER RAPINA

I carabinieri di Modena hanno identificato e arrestato tutti i componenti della banda che lo scorso novembre rapinarono una famiglia di cinesi a Spilamberto


Chiuso il cerchio sulla rapina avvenuta lo scorso novembre a Spilamberto. I carabinieri di Modena, infatti, hanno identificato gli ultimi componenti della banda che assaltarono l’abitazione di una famiglia di cinesi. Si tratta di 3 cinesi, specializzati nelle rapine a danni di connazionali e per questo già in carcere. L'assalto fu particolarmente violenta: i banditi non si erano fatti scrupoli ad entrare in casa, minacciare e legare le persone presenti  scorrazzare liberamente in cerca di bottino.

Uno della banda era stato arrestato 3 mesi fa a Genova, dopo una rapina effettuata con le stesse modalità di quella di Spilamberto.

In una altra operazione i carabinieri di Carpi hanno arrestato un uomo di 44 anni che assieme ad un complice ha tentato di rubare 50 compressori nel centro di raccolta rifiuti dell’Aimag di via Einstein. Il fatto è avvenuto venerdì scorso i due uomini, approfittando dell’orario di chiusura del centro, sono entrati all’interno dopo aver taglia la recinzione, ma sono stati sorpresi dai vigilanti. Immediato l’allarme ai militari dell’arma che hanno fermato uno dei due ladri.  A Bomborto, invece, è scattata la denuncia per un 32 enne che tra i filari di grano di un campo vicino a casa, ha pensato di coltivare della cannabis.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche