Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:30

PAVAN: "FIERO DI ESSERE AL MODENA"

Novità in casa Modena: stamattina sono stati presentati il nuovo allenatore Simone Pavan, il nuovo direttore sportivo Gigi Pavarese e il nuovo direttore della comunicazione, Paolo Francia


Riparte da qui il Modena FC: con la conferenza stampa di presentazione di due volti nuovi - il direttore sportivo Gigi Pavarese e il direttore della comunicazione Paolo Francia - e di un nuovo allenatore - Simone Pavan - che a Modena è già ben conosciuto, sia come giocatore che come allenatore della Primavera e poi della prima squadra, quando - appena 13 mesi fa, era il 6 giugno 2015 - in coppia con Mauro Melotti portò il Modena alla salvezza nello spareggio playout con l'Entella. Si riparte da qui, nel segno della continuità: con Pavan "allenatore fatto in casa" e assolutamente non una seconda-terza-quarta scelta, ma la primissima scelta fin da subito, così garantisce Pavarese, anche per conto del patron Antonio Caliendo, che oggi dopo una breve introduzione preferisce lasciare i riflettori ai nuovi arrivati e si defila senza rilasciare dichiarazioni. Qualche dichiarazione roboante la fa Pavarese ("Puntiamo subito alla serie B") e qualche conferma la dà Francia ("Non mi risulta che Caliendo abbia trattative in corso con nessuno"). Per il resto, è il grande giorno di Pavan.

42 anni a settembre, ex difensore in serie A di Atalanta, Venezia, Modena (dal 2002 al 2004), Sampdoria e Livorno, già alla guida delle giovanili del Portogruaro e poi del Modena, Simone Pavan è fresco fresco di patentino di prima categoria a Coverciano e questa sarà la sua prima avventura da capo allenatore. Per lui contratto annuale, con opzione per il futuro in base ai risultati che conseguirà nel prossimo campionato di Lega Pro.
Per giovedì della prossima settimana è previsto il raduno della squadra a Modena, primi test atletici al Braglia e poi da domenica 17 luglio tutti in ritiro al fresco di Fanano.


Intervista a Simone Pavan, Allenatore del Modena F.C.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche