Lunedì 05 Dicembre 2016 | 15:30

FUMATORI: A RISCHIO ANCHE CHI CREDE DI STARE BENE

La ricerca sul tema del professor Leonardo Fabbri dell’Università di Modena e Reggio Emilia ha conquistato le pagine del New York Times


Gli effetti del fumo sono immediati e si prolungano nel tempo, e non solo nei polmoni. Ecco perché non può esistere il cosiddetto ‘Fumatore sano’, che crede di sentirsi bene pur fumando. A dirlo è il noto pneumologo modenese Leonardo Fabbri autore di una ricerca apparsa anche sulle pagine del quotidiano più importante degli Stati Uniti d’America, il “New York Times”.

Dalle ultime indagini emerge che in Italia ci sono 9 milioni di fumatori a rischio, di cui 90 mila nella sola provincia di Modena. Come mai pur sapendo dei rischi, non c’è sul tema un’inversione di tendenza?

Intervista a Leonardo Fabbri, Professore di Medicina Interna Unimore

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche