Sabato 03 Dicembre 2016 | 01:19

INCIDENTE MORTALE IN STRADA SAN CATALDO: SCONTRO TRA AUTO E SCOOTER

Una inversione a U, poi lo schianto con il motorino che arrivava dalla direzione opposta. A perdere la vita il conducente dello scooter


Incidente mortale questa mattina su strada San Cataldo. È successo alle 8:25 all'altezza del bar Grand Prix e della sede Lavori pubblici del Comune di Modena: un’auto parcheggiata sulla destra, guidata da una donna di 37 anni, si è immessa in carreggiata con una inversione a U. Una manovra azzardata, che ha centrato in pieno uno scooter che stava sopraggiungendo. A perdere la vita è stato il conducente del motorino, Biagio Tamborrini di 40 anni residente a Modena ma di origine pugliese che pare lavorasse nei dintorni del luogo dell'incidente.

Sul posto sono giunte due ambulanze e un'automedica che hanno prestato i primi soccorsi e trasportato entrambi all'ospedale di Baggiovara, ma per l’uomo, che era in condizioni disperate, non c’è stato nulla da fare ed è deceduto al Pronto soccorso. La donna invece era sotto choc per l’accaduto ed è stata stabilizzata dai medici.

Al forte rumore sono accorse molte persone dagli esercizi situati nelle immediate vicinanze; una volta sopraggiunti i Vigili, è stato bloccato il traffico per consentire la rimozione dei veicoli e la pulizia del manto stradale, fino al ripristino della circolazione avvenuto intorno alle 10:30. La via è molto trafficata e capita che la velocità sia eccessiva, ma è il primo incidente mortale in questa zona.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche