Venerdì 09 Dicembre 2016 | 18:23

SERRAMAZZONI FESTEGGIA L'ARMA DEI CARABINIERI

Grande partecipazione alla quarta Giornata dedicata all'arma dei Carabinieri


Fitta mobilitazione istituzionale ieri a Serra per la quarta Giornata del Carabiniere che ha visto una sentita cerimonia di omaggio in piazza davanti alla stele in memoria dei Caduti dell'Arma inaugurata nel 2012. Da allora, per volontà del coordinatore locale dell'Associazione Carabinieri, Antonio Bentivogli, ogni anno si celebra una giornata ad hoc che vuole essere anche un grande riconoscimento pubblico per l'operato sul territorio. L'iniziativa ha visto prima l'alzabandiera e la deposizione della corona davanti al monumento, alla presenza dei comandanti delle stazioni di Pavullo e Serra. Quindi gli interventi istituzionale e il corteo fino al santuario, dove è stata celebrata la messa in ricordo dei carabinieri Carlo Bartoloni e Luigi Bonvicini, il primo caduto in guerra nel 1942 e il secondo impegnato nella lotta di Resistenza.

Come sempre la giornata, che ha visto anche una delegazione di Libera, ha avuto un momento speciale per i bimbi di quinta elementare, con l'assegnazione delle borse di studio agli alunni più meritevoli a chiusura dell'anno scolastico.

Intervista a Danilo De Masi, Responsabile culturale Anc Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche