Domenica 04 Dicembre 2016 | 23:18

NUOTO, SCOCCA L’ORA DEL 42° TROFEO CITTA’ DI MODENA

Ha preso il via ieri sera la due giorni di gare alle piscine Dogali per l’edizione numero quarantadue del Trofeo Città di Modena. Tanti giovani atleti in gara per l’appuntamento clou dell’estate modenese


Un’edizione giovane, ma una risposta comunque importante di pubblico per il 42° Trofeo Città di Modena di nuoto che ieri sera, presso le piscine Dogali, ha vissuto la sua prima giornata di gare. Tanti giovani talenti italiani in vasca nell'appuntamento classico dell’estate modenese che, questa volta, non vede al via alcuni dei gioielli locali impegnati in campo nazionale per il Trofeo Sette Colli che si disputa in contemporanea a Roma. Il bilancio, come detto, è comunque positivo per il Presidente della Sea Sub, Luigi Reggiani, che per la prima volta organizza l’evento.


Tanta Modena per questo classico appuntamento e tanta Modena anche a Roma, appunto, al Trofeo Sette Colli. Nella prima giornata di gare il nuotatore carpigiano Gregorio Paltrinieri ha riscaldato i muscoli perdendo la sfida con il compagno e rivale Gabriele Detti sui 400 metri stile, ma oggi sarà la volta dei suoi 1500 e domani degli 800. Non solo lui, però, impegnato come ci ha raccontato lo stesso Reggiani.

Intervista a Luigi Reggiani, Presidente Sea Sub Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche