Lunedì 05 Dicembre 2016 | 19:34

MUSEO FERRARI, VETTEL E ARRIVABENE PER LA NUOVA MOSTRA

Il pilota tedesco ed il Team Principal della Scuderia hanno inaugurato questa mattina “Ferraristi per sempre”, la nuova esposizione che celebra i grandi campioni che hanno fatto la storia del Cavallino


Il classico taglio del nastro, un giro per le varie sale dell'esposizione e tanto entusiasmo da parte dei turisti e degli avventori presenti. Si è consumata così la mattinata per il pilota della Ferrari Sebastian Vettel ed il Team Principal del Cavallino, Maurizio Arrivabene, che hanno presenziato a Maranello all'inaugurazione di “Ferraristi per sempre”, la nuova mostra del Museo Ferrari che celebra vetture e grandi campioni che hanno fatto la storia della Scuderia di Maranello.

Il taglio del nastro è avvenuto simbolicamente davanti alla Ferrari 125 S, prima vettura a conquistare una vittoria nel Gp di Roma con Franco Cortese, poi l'autografo sul pannello dedicato a Sebastian Vettel e alla sua SF15-T con cui nella scorsa stagione ha conquistato tre vittorie. Nel 2016 al tedesco manca ancora il successo dopo otto gare, ma la fiducia rimane immutata rispetto all'inizio della stagione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche