Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 09:35

SCUOLA, A MODENA C’È PREOCCUPAZIONE PER L’ORGANICO

Preoccupazione per la prossima stagione per la riduzione di docenti e del personale amministrativo


A Modena nel prossimo anno scolastico potrebbero mancare più di 400 docenti. C’è preoccupazione tra i sindacati, per i numeri del personale docente e amministrativo, tecnico e ausiliario degli istituti del nostro territorio, infatti sembra ci sia all'orizzonte, nonostante le promesse del Governo, una drastica riduzione dell'organico per la prossima stagione. Per quanto riguarda gli insegnanti nell’anno scolastico appena terminato risultava impegnato un totale di 9.016 persone, mentre a settembre il numero potrebbe scendere a 8612. A soffrire maggiormente sarà il tempo pieno, infatti secondo le sigle non si potranno accontentare tutte le richieste delle famiglie. Anche la situazione del personale amministrativo, tecnico e ausiliario potrebbe avere delle difficoltà in termine di numeri. Se verranno confermate le tabelle dello scorso anno nella sola città di Modena, ci saranno 19 lavoratori in meno dopo la decisione del comune di partire con il progetto dei 10 istituti comprensivi. Uil, Cisl e Cgil sull'ultima operazione criticano l’amministrazione comunale per non aver ascoltato l’allarme legato al rischio di problemi organizzativi e di garanzia della qualità del servizio e chiedono al Sindaco Muzzarelli di intervenire attraverso il Governo per garantire la tenuta dell'organico del personale Ata.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche