Sabato 03 Dicembre 2016 | 10:35

UN TRENO MERCI DERAGLIA IN LOCALITÀ SAN MATTEO

Il treno è uscito dai binari trascinando con sé i primi quattro vagoni. Ferite lievi per i macchinisti, trasportati in ospedale. Ancora non sono note le cause del deragliamento


Un treno merci diretto alla zona industriale di Modena è uscito questa mattina dai binari in Località San Matteo-Quattro Ville, all'altezza del ponte dell’Alta Velocità, cadendo dalla massicciata e appoggiandosi su un fianco.

Immediatamente sono giunti i soccorsi con i vigili del fuoco, le ambulanze e l'elisoccorso del 118: a quanto risulta i macchinisti sono stati estratti e non hanno mai perso conoscenza; hanno riportato solo ferite lievi, ma sono stati comunque trasportati all’ospedale per accertamenti.

L’incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 9:30, in prossimità della linea TAV, all’altezza di una curva. A deragliare, durante una manovra, è stata la motrice di un treno merci di una ditta privata, la Cap Train, che è precipitata nella scarpata a qualche metro alla sua sinistra, trascinando con sé i primi quattro vagoni.
Ancora non sono note le cause dell'incidente, gli inquirenti stanno procedendo alle rilevazioni.

Molto probabilmente saranno lunghe le operazioni di recupero del mezzo, da cui è fuoriuscita anche parte delle merci che trasportava.  

Non è stata segnalata nessuna ripercussione sul traffico ferroviario locale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche