Sabato 03 Dicembre 2016 | 20:43

GUARDIA DI FINANZA DI SALERNO: UN ARRESTO ANCHE A MODENA

Nell'ambito dell’operazione “Deejay 2014” è stata sgominata una associazione dedita allo spaccio di droga


E’ domiciliato a Modena, Nunzio Bottiglieri, campano di 38 anni, coinvolto nell’ambito dell’operazione “Deejay 2014” della Guardia di Finanza di Salerno che, questa mattina, su richiesta della locale Procura ha eseguito 10 misure cautelari personali nei confronti di altrettanti membri di una associazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina e hashish, operativa nel solo centro storico di Salerno. Oltre al 38enne è coinvolto un altro campano domiciliato nel modenese e che al momento risulta irreperibile. Stando alle indagini delle fiamme gialle a capo dell’organizzazione c’è Luca Avallone, titolare di un ristorante nel centro storico della città campana, l’unico finito in carcere; mentre il 38enne, ora agli arresti domiciliari, riforniva stabilmente cocaina che poi veniva ceduta a cadenza settimanale. Oltre alla droga la Guardia di Finanza ha sequestrato due auto e 60 mila euro in contanti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche