Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 23:10

MASSIMO BOTTURA E LA FRANCESCANA SUL TETTO DEL MONDO

Il ristorante di Modena in vetta alla classifica del 'World Fifty best restaurant’s 2016'. Si tratta di una vittoria storica per l’Italia


Non solo i gol di Giaccherini e Pellè che hanno messo ko il Belgio, l’Italia può esultare anche per il grande risultato di Massimo Bottura che va oltre all’Europa. Lo chef modenese, per la prima volta ha portato il bel paese sul tetto del mondo della cucina. Lo storico risultato è arrivato dalla premiazione del “World Fifty best restaurant’s 2016” a New York, in pratica l’Hit Parade dei primi cinquanta ristoranti del pianeta che per la prima volta vede al primo posto una tavola italiana, anzi tutta modenese, come l’Osteria Francescana capace di ospitare anche un vertice di stato, come quello di Italia e Francia. Lo chef emozionato dopo il prestigioso riconoscimento ha definito il premio un segno ben preciso che riguarda il futuro. La cucina italiana ha rotto con la nostalgia del passato e intrapreso con chiarezza una nuova strada. Che sia un grande chef lo testimoniano le tre stelle Michelin della sua ‘Osteria Francescana’, oltre a un’altra impressionante serie di riconoscimenti internazionali. Il suo ristorante, è ormai considerato nel mondo la casa della cibo italiano contemporaneo, un modello di evoluzione per la cucina italiana. Il segreto del successo della Francescana per Bottura è racchiuso in tre aspetti. Il primo è lavorare per il turismo, quello vero, non il mordi-e-fuggi che lascia dietro di sé solo delle bottigliette vuote. Il secondo è fare cultura con il cibo e lo si fa avendo rispetto del luogo dove si lavora, magari utilizzando il mercato. Terzo e ultimo punto: aiutare l’agricoltura, perché i veri maestri sono i contadini che permetto agli chef di elaborare i loro sforzi quotidiani di produzione.


GUARDA IL VIDEO DELLA CERIMONIA A NEW YORK 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche