Martedì 06 Dicembre 2016 | 20:49

DIVERSE AUTO CON ASSICURAZIONE SCOPERTA A MODENA

Decine le multe che la Polizia Municipale ha effettuato dall'inizio dell'anno ad oggi. Nell’ultimo caso gli agenti hanno sospeso la patente ad un moldavo che non aveva regolarizzato il pagamento del verbale


Sono ancora tante, decine dall’inizio del 2016, le auto sorprese a Modena con l’assicurazione scoperta. A denunciare la problematica, che costituisce un evidente danno per gli automobilisti in regola che dovessero venire coinvolti in un incidente con il mezzo non assicurato, è la Polizia Municipale. La procedura per chi viaggia senza assicurazione è chiara: le Forze dell’Ordine sospendono immediatamente la circolazione del veicolo. Il mezzo non può essere spostato per tre mesi o comunque fino al momento in cui non venga saldato il verbale di 800 Euro e regolarizzata la copertura assicurativa. In caso di Rca scaduta non basta quindi rinnovare l’assicurazione per ottenere il dissequestro del veicolo, ma bisogna pagare la multa. Ora ne è consapevole anche un cittadino moldavo domiciliato a Modena, fermato sulla tangenziale Pasternak mentre guidava una Citroen che risultava sotto sequestro. A gennaio infatti gli agenti avevano contestato al conducente la mancata copertura assicurativa sottoponendo il mezzo a sequestro ed elevando la relativa sanzione che non è però mai stata pagata. La Municipale dunque ha imposto nuovamente il sequestro dell’auto, e, applicando l’articolo 213 del Codice della Strada ha anche ritirato all’uomo la patente di guida.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche