Sabato 10 Dicembre 2016 | 02:03

ESTATE MODENESE: INCONTRI E SPETTACOLI AI GIARDINI DUCALI

Un calendario ricco di appuntamenti rivolti a tutte le età. Si inizia il 21 giugno con un concerto di musica classica


Da Ramin Bahrami a Lilly Gruber: l’estate modenese ai giardini ducali quest’anno propone un ricco calendario nei 26 giorni di programmazione con 38 appuntamenti e oltre 100 ore di intrattenimento, anche per i più piccoli.

Costo totale dell’operazione è di oltre 200 mila euro, il 50% dei quali finanziato dal Comune di Modena che quest’anno ha affidato, tramite bando pubblico, ad una agenzia e alle associazioni culturali la gestione degli eventi. Ad inaugurare la rassegna “I Giardini d’estate”, il 21 giugno, saranno le note musicali di Bach eseguite da uno dei più importanti pianisti classici della scena contemporanea Ramin Bahrami. Previsto anche un concerto di Enrico Ruggeri, il 6 luglio. Accanto alla musica gli autori oltre alla Gruber ci saranno tra gli altri Giuseppe Culicchia ed Erri De Luca.

 
Intervista a Marcella Pellati, Agenzia Studio’s

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche