Giovedì 08 Dicembre 2016 | 03:07

LE PRIME PAROLE A MODENA DEL NUOVO QUESTORE FASSARI

Primo giorno in città per il nuovo Questore. Oggi la presentazione ufficiale al comando di via Divisione Acqui


Prevenire i reati, attraverso i buoni esempi, l’educazione e la formazione, senza dimenticare l’importanza delle regole. Il mio sarà un insediamento graduale perché prima di prendere delle decisioni voglio studiare bene la situazione, senza fare scelte che portano popolarità. Questo il pensiero di Paolo Fassari al suo primo giorno a Modena al comando di via Divisione Acqui. Il nuovo Questore si è detto pronto per continuare a percorrere la strada intrapresa dal predecessore Giuseppe Garramone. Un percorso di lotta alla criminalità che deve vedere in prima linea la collaborazione sempre più assidua con i cittadini. Fassari è originario di Catania, ma arriva dalla Sardegna dove per un anno e mezzo è stato al comando della Polizia di Nuoro. Il nuovo Questore nella sua prima intervista ha parlato anche del problema sempre più assiduo dei furti in appartamento e della legittima difesa legata all’utilizzo delle armi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche