Lunedì 05 Dicembre 2016 | 15:33

IL MINISTRO ORLANDO SULLO SCANDALO DEL CEMENTO DEPOTENZIATO: "NON SI PUÒ BARARE SUI BAMBINI"

L'esponente del governo in visita a Finale Emilia a quattro anni dal sisma e in vista delle elezioni amministrative del 5 giugno


“Se lo scandalo sul calcestruzzo depotenziato dovesse essere confermato, sarà difficile trovare i termini appropriati: barare sui bambini è una cosa schifosa”. Sono dure le parole che Andrea Orlando, ministro della Giustizia, ha rilasciato in merito all'operazione “cubetto” della Polizia di Modena dalla quale sarebbe emerso l’uso di cemento depotenziato nella ricostruzione della Scuola Media Frassoni di Finale Emilia. “Non esiste una politica cattiva e una società buona, ha incalzato ancora Orlando, perché quest’inchiesta potrebbe dimostrare il contrario”. Il ministro ha fatto tappa proprio nel comune della bassa a quattro anni dal sisma e in vista delle elezioni amministrative del prossimo 5 giugno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche