Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:32

FISCO SU DUE RUOTE: CAMPER DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE A MODENA

Il camper adibito ad ufficio mobile dopo le Marche arriva anche in Piazza Mazzini per offrire informazioni e assistenza fiscale ai contribuenti


Nel mirino un obiettivo ben preciso: migliorare il rapporto con i cittadini. Tra le iniziative proposte dall’Agenzia delle Entrate c’è quella di percorrere il bel paese in camper, per cercare di sciogliere i nodi che riguardano ad esempio la dichiarazione dei redditi precompilata e il canone Rai. Il mezzo ha fatto tappa a Modena in piazza Matteotti e nella prima mattinata sono già stati circa una cinquantina i cittadini che hanno richiesto informazioni e la possibilità di ottenere il codice Pin per l’accesso alla propria dichiarazione precompilata e controllarla in tempo reale. Alla stazione mobile, presenti anche due funzionari Rai, che forniscono informazioni dettagliate sulle nuove modalità di pagamento del canone Tv. A quanto ammonta la prima rata di luglio che arriverà con la bolletta della luce? Chi ha una seconda casa deve pagare due volte? E se non ho la tv, cosa devo fare? Sono state queste le domande più in voga tra i cittadini modenesi. Ci siamo fatti dare le risposte dai funzionari, anche se la prima è ancora un punto interrogativo, perché non si conosce l’importo esatto, dei 100 Euro totali, della bolletta di luglio. Per quanto riguarda invece chi ha una seconda casa, deve specificare bene al gestore dell’energia elettrica di non essere residente e in questo caso non sarà costretto a pagare due volte il canone, e infine come deve fare uno senza l’elettrodomestico? Avrebbe dovuto affidarsi all'autocertificazione entro il 16 maggio, ma se ha superato il termine, almeno la prima rata dovrà pagarla ugualmente, poi però per non versare le prossime dovrà attivarsi seguendo la procedura. Attenzione però perché chi si dimentica, continuerà a pagare.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche