Sabato 10 Dicembre 2016 | 15:40

MURO CONTRO MURO SINDACATI-FEDERMECCANICA

Metalmeccanici: è rottura sul rinnovo del contratto. Questa mattina a Modena si è tenuto un presidio dei lavoratori in via Emilia Ovest


Nessuna apertura né passi avanti: la proposta di applicazione graduale del nuovo contratto non va bene ai lavoratori metalmeccanici. E’ il salario è lo scoglio principale. A Modena, con il presidio in via Emila Ovest hanno scioperato per un’ora e mezza i lavoratori,  per protestare contro la posizione di Federmeccanica nella trattativa sul contratto nazionale. Dopo l’incontro del 24 maggio terminato con posizioni opposte tra sindacati e Federmeccanica, oltre a quella odierna sono previste a breve altre iniziative. Lo sciopero dovrebbe tenersi entro il prossimo 10 giugno prossimo, mentre il blocco degli straordinari è stato fissato per il 28 maggio e l'11 giugno.

Intervista a Cesare Pizzolla, Segretario Fiom/Cgil Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche