Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 15:22

TUTELA DEI MINORI: FIRMATO UN PROTOCOLLO CONTRO ABUSI E DISAGIO

L' obiettivo è definire e coordinare modalità condivise di approccio e contrasto alle situazioni di disagio, sospetto abuso e maltrattamento di minori


Uno sportello provinciale dedicato al bullismo e al cyberbullismo sarà inaugurato il prossimo primo settembre all’istituto Fermo Corni di Modena. A dare l’annuncio Silvia Menabue, responsabile dell’ufficio scolastico territoriale, nell'ambito del protocollo d’intesa, firmato in provincia e che ha riguardato diversi enti, che ha l’obiettivo di definire e coordinare modalità condivise di approccio e contrasto alle situazioni di disagio, sospetto abuso e maltrattamento di minori. Sono i ragazzi di età compresa tra i 13 e i 17 anni la categoria più a rischio: in sostanza quelli dell’app generation o nativi digitali. Con questo accordo ogni soggetto coinvolto dispone di uno strumento prezioso che indica le diverse modalità e competenze per rendere ancora più efficaci e tempestivi gli interventi. Il documento individua le diverse competenze a partire da servizi sociali, strutture sanitarie, ma anche le forze dell’ordine, la scuola fino alla magistratura.

Intervista a Silvia Menabue, Resp. Ufficio Scolastico territoriale di Modena e Giuliana Urbelli, Assessore Politiche Sanità Comune Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche