Sabato 10 Dicembre 2016 | 09:46

VOLLEY, PRIMI PASSI MODENESI PER LA LIU JO NORDMECCANICA?

A qualche giorno di distanza dall’annuncio ufficiale dell’accordo fra Liu Jo e Nordmeccanica si attendono le prime visite della famiglia Cerciello nella città geminiana. La presentazione in Comune e un primo contatto con Modena Volley sono le priorità


Prima la presentazione in Comune, poi l’inizio della trattativa con Modena Volley per stipulare il contratto d’affitto del PalaPanini. Sono queste le priorità della nuova Liu Jo Nordmeccanica che, ufficialmente su carta, ha preso vita qualche giorno fa, ma nella pratica deve ancora dare i primi segnali concreti. Come già più volte sottolineato avviare una nuova realtà pallavolistica sul territorio, seppur traslocando di fatto la società piacentina a Modena, non è operazione che si può concludere in pochi giorni e, dunque, servirà tempo per mettere insieme tutti i pezzi. Se per quanto riguarda la squadra non sono ancora emerse voci concrete di mercato per quanto riguarda giocatrici che non facevano parte dei due club coinvolti in questo accordo, dal fronte burocratico è da registrare un primo avvicinamento della famiglia Cerciello con il Comune di Modena. Lo scoglio più importante, però, è rappresentato dalla trattativa con la società maschile ed in particolare con la presidentessa Catia Pedrini per quanto concerne l’affitto del PalaPanini. Nella conferenza stampa indetta a Piacenza qualche giorno fa Vincenzo Cerciello si è dimostrato molto ottimista sulla possibilità di stipulare un contratto d’affitto vantaggioso, ma della stessa idea non è la Pedrini, che ha fatto saper di non essere rimasta propriamente felice di aver visto nascere e concludersi una trattativa senza che nessuno si sia presentato a lei per informarla direttamente. Chiaramente quanto successo non pregiudicherà la possibilità di trovare una soluzione positiva per entrambe le parti, ma la sensazione sempre più diffusa è che la numero uno di Modena Volley, come da suo fare, non scenderà troppo facilmente a compromessi. Si annunciano dunque settimane dense di lavoro per arrivare pronti e preparati alla fine di giugno, termine ultimo per presentare la documentazione necessaria e le domande d’iscrizione al campionato 2016/17.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche