Sabato 10 Dicembre 2016 | 03:59

L’IMPRESA DI GADDI: 2 MILA KM IN BICI PER IL NEPAL

Solidarietà e sport, un'impresa sportiva per raccogliere fondi a favore delle popolazioni del Nepal colpite dal terremoto nell'aprile del 2015


Chi parla è il ciclista mirandolese Davide Gaddi che ha concluso la sua impresa, partita il 30 aprile scorso. Oltre 2 mila km da Mirandola a Firenze passando per Trieste e la Valle d’Aosta. Il tutto in poco meno di un mese e mezzo L’iniziativa è nata per raccogliere fondi a favore di un progetto di solidarietà in Nepal colpito dal terremoto nell'aprile del 2015.

L'iniziativa, dal titolo "Catena Namaste-Davide per il Nepal" è promossa dall'Associazione nazionale delle pubbliche assistenze (Anapas) e ha l’obiettivo di raccogliere fondi a favore di un orfanotrofio a Lalitpur e per le sue strutture.

Ora Gaddi tornerà a Mirandola dove sabato 28 maggio alle scuole Montanari  racconterà il proprio viaggio e presenterà il rendiconto delle donazioni raccolte.

Intervista a Davide Gaddi, Ciclista

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche