Domenica 04 Dicembre 2016 | 00:53

SCIOPERO DEI TRENI: MERCOLEDI’ DIFFICILE PER CHI VIAGGIA

Lo sciopero andrà avanti fino alle 18 di oggi. I più colpiti saranno i treni regionali


I pendolari si dovranno armare della solita pazienza in vista dello sciopero nazionale dei treni previsto dalle 21 di questa sera fino alle 18 di domani. Lo stop è stato indetto da alcune sigle sindacali autonome che rappresentano il personale del Gruppo delle Ferrovie dello Stato. I più colpiti saranno i treni regionali, proprio quelli presi d’assalto ogni giorno da tante persone che usano il mezzo per recarsi al lavoro. I servizi saranno garantiti nella fascia oraria dalle 6 alle 9 del mattino, ma poi chi viaggia dovrà sperare nella buona sorte. Ma cerchiamo di formulare alcune ipotesi sulle tratte che arrivano e ripartono dalla stazione di Modena e Castelfranco Emilia. Secondo Trenitalia sulla tratta Bologna – Milano circolerà, nelle ore della protesta, un treno regionale su due, mentre sulla linea Piacenza – Ancona la situazione potrebbe essere ancora più difficoltosa, perché dovrebbe circolare un solo treno su tre. Bisogna dunque prepararsi ad un tabellone degli orari dei mezzi pieno di cancellazioni, per informare i viaggiatori speranzosi nella corsa successiva. Circoleranno regolarmente invece le Frecce Trenitalia, mentre saranno possibili cancellazioni e limitazioni di percorrenza anche per alcuni Intercity ed Eurocity.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche