Sabato 03 Dicembre 2016 | 16:40

MODENA TERRA DEI MOTORI: UN SISTEMA PER CRESCERE

Tema centrale del convegno 'L'Emilia dei motori' un modello per far competere Modena e la Regione con i più grandi poli produttivi europei


Modena è per il mondo la terra dei motori, un luogo in cui si concentra una tradizione e una capacità tecnologica e produttiva unica nell’ambito dell’industria automobilistica. Piazza Grande ha tutte le carte in regola per competere con i prestigiosi poli produttivi dell’auto e del suo indotto come Torino, Stoccarda o Birmingham. Cosa fare dunque per non restare indietro? Bisogna mettere in campo iniziative e azioni concrete per rafforzare ancora di più la competitività del comparto su scala internazionale. Il progetto di sistema è stato lanciato nel convegno intitolato ‘L'Emilia dei motori. Un modello per la crescita’. 

L’indagine presentata durante il convegno per la prima volta non è stata solo una serie di numeri, ma un modo per andare oltre interrogando il comparto automobilistico sulle sue esigenze. Il Presidente di Confindustria Modena Valter Caiumi, ha anche commentato il caso dello stabilimento di Modena di Maserati.

Intervista a Valter Caiumi, Presidente Confindustria Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche