Sabato 03 Dicembre 2016 | 16:41

MUZZARELLI E CALIENDO: AFFITTO O MUTUO?

Nel video le dichiarazioni raccolte ieri dopo e questa mattina dal Presidente del Modena Antonio Caliendo e del sindaco Muzzarelli


In merito alla rata di mutuo e dell’affitto pagati dal Modena F.C. e bene fare una precisazione sulle parole del primo cittadino. La rata di mutuo annuale era pari a 610 mila euro ridotta a 260 mila a seguito dello slittamento della data di scadenza del mutuo stesso dal 2019 al 2034. In buona sostanza il debito rimane invariato con un aggravio di ulteriori interessi.

In realtà al di là delle parole del sindaco il fatto è che i costi di ristrutturazione e adeguamento dello stadio sono stati e vengono tutt’ora pagati dalla società Modena calcio sul quale grava il mutuo.

E andando oltre ci chiediamo quale altra squadra in Italia deve pagare 260.000 euro annui per giocare 20 partite? 13.000 euro a partita. Non è eccessivo l’importo e richiesto solo per traslare sulla società un costo di esclusiva competenza del Comune quale unico proprietario dello stadio?

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche