Domenica 11 Dicembre 2016 | 03:06

PIAZZA ROMA: UN CUORE IN ROSA IN OMAGGIO AL GIRO

Grande entusiasmo per la partenza dell’undicesima tappa, Modena-Asolo. Folla in festa soprattutto per Nibali e l’ex campione, ora commissario tecnico della nazionale di ciclismo, Davide Cassani


E’ la gente che fa questo sport, con il calore, gli applausi e la voglia di esserci. Per godersi lo spettacolo dei campioni del ciclismo non serve un biglietto, ma solo tanto entusiasmo. E’ stata piazza Roma ad ospitare la partenza dell’undicesima tappa del Giro d’Italia, una manifestazione narrata dai poeti e interpretata da grandi cantautori, attingendo qualunque metafora sulla vita.

Anche un grande campione come Vincenzo Nibali, che ha visto piazze e palchi di tutto il mondo, è rimasto affascinato dal percorso scelto a Modena per arrivare alla partenza. I corridori infatti hanno attraversato il cortile d’onore di Palazzo Ducale, trovando piazza Roma gremita: un’immagine da cartolina. Al Villaggio Rosa tanti applausi anche per Luca Toni. L’ex bomber del Verona è stato il testimonial della Polizia di Stato per l’iniziativa ‘Eroi della sicurezza’.



Intervista a Vincenzo Nibali, Vincitore del Giro d’Italia 2013; Davide Cassani, CT Nazionale ciclismo; Enrico Battaglin, Ciclista e Luca Toni, Ex attaccante del Verona

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche