Venerdì 09 Dicembre 2016 | 12:33

GIRO D’ITALIA: PIAZZA ROMA IN ATTESA DEL ROSA

A Modena fervono i preparativi per l'undicesima tappa della Carovana Rosa, dopodomani 18 maggio alle 11:30. Dall'esperto meteo Lombroso buone notizie: ci sarà il sole


Quando si discute, il più delle volte emozionandosi, di una tappa o di un’altra del Giro d’Italia è come parlare di qualcosa di immortale e questo grazie al sacrificio dei corridori, alle storie legate ai campioni, i nomi di Coppi e Bartali scaldano ancora il cuore, e alle vicende quasi epiche che appartengono anche ai luoghi del passaggio della carovana in rosa. Per Modena ormai manca poco per assaporare questa atmosfera, è infatti dietro la porta la partenza da piazza Roma dell’undicesima tappa del Giro. Il programma della mattinata prevede dalle 9 di mercoledì 18 maggio, l’apertura al pubblico del Villaggio rosa nell’area del Palazzo Ducale. I corridori entreranno in piazza attraversando in bici il cortile d’onore dell’Accademia per poi firmare il registro di gara. La partenza del gruppo è prevista alle 11.30, direzione Asolo in Veneto. Ma quali condizioni meteo accoglieranno i campioni sulle due ruote? Secondo Luca Lombroso, dell’Osservatorio Geofisico, la mattinata sarà inizialmente soleggiata, poco nuvolosa. In Piazza Roma si prevede una temperatura minima di 12°C con termometro che alla partenza della tappa, si porterà sui 19°C. Pollice in su dunque, per il tempo, ma massima attenzione anche al tema della viabilità. Per quanto riguarda le strade percorse dai corridori, l’interruzione del traffico è prevista almeno un’ora prima del passaggio della corsa. A Modena ci saranno ripercussioni sul traffico cittadino, ma non sull’anello della tangenziale, dove l’unica uscita chiusa sarà la 6 che porta in via Nonantolana. Una mattinata rosa dunque per gli appassionati, sperando non diventi nera, ma solo grigia, per gli automobilisti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche