Domenica 04 Dicembre 2016 | 07:07

MODENA: SPACCIATORE ARRESTATO PER TENTATA ESTORSIONE

In manette un 45 enne per tentata estorsione. L'uomo aveva minacciato e picchiato un suo amico per una partita di droga


Picchiato e minacciato per una partita di droga: grazie alla denuncia della vittima, un 46 anni di Modena, i carabinieri hanno arrestato l’aggressore per tentata estorsione. In manette è finito un uomo di 45 anni già noto alle forze dell’ordine. Stando alla denuncia presentata, la vittima circa un mese fa ha accompagnato un amico, che doveva acquistare della cocaina, dal 45 enne: una partita il cui conto non è stato saldato subito, ma in un secondo momento. Con il passare dei giorni non solo la cocaina non veniva pagata ma l’acquirente risultava irreperibile. Deciso ad avere quanto dovuto il 45 enne si è rivalso sull’amico che, tra l’altro aveva fatto da garante, e da lui ha preteso il pagamento della cocaina più gli interessi per un totale di 12 mila euro. Denaro che il 46 enne non aveva. A quel punto sono arrivate le minacce prima verbali e poi fisiche con aggressioni e agguati. Stanco della situazione il 46 enne si è rivolto ai carabinieri e venerdì è scattata l’operazione con l’arresto dello spacciatore per tentata estorsione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche