Lunedì 05 Dicembre 2016 | 11:29

AUTOVELOX TANGENZIALE: PARTE LA SPERIMENTAZIONE

Lunedì 16 maggio entrerà in funzione in tangenziale Carducci, il nuovo autovelox. Per venti giorni la fase sarà sperimentale, poi scatteranno le multe per gli automobilisti che non rispetteranno il codice della strada


Uscita 6 della tangenziale Carducci: tutto è pronto per far funzionare il nuovo autovelox, che sarà segnalato agli automobilisti da tre coppie di lampeggianti. Il tratto in questione è quello in prossimità dello svincolo che porta al cavalcavia di via Nonantolana, poco distante dall’inizio della tangenziale Pasternak. Prima di far scattare le sanzioni per chi supera i 70km all’ora consentiti, è previsto da lunedì prossimo, un periodo di 20 giorni di sperimentazione per appurare il corretto funzionamento dell’apparecchio e a rilevarne eventuali anomalie. Solo terminata questa fase potrebbero fioccare le multe. L’autovelox misurerà la velocità dei veicoli in transito sulla carreggiata, non sulla rampa di uscita. Il dispositivo è stato installato utilizzando un’apparecchiatura e un box contenitore dismessi che si trovavano in un’altra sede. Dopo la realizzazione delle opere murarie, avvenuta nei mesi scorsi, e a seguire, l’installazione dello strumento e le prove di funzionamento, è stata infine ultimata anche la connessione dell’apparecchio al Comando della Polizia municipale di via Galilei, che consente il controllo da remoto dell’autovelox e il download delle immagini. Sempre lunedì 16 maggio sarà poi scoperta anche la nuova segnaletica che avvertirà  gli automobilisti della presenza del sistema di rilevazione della velocità.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche