Domenica 04 Dicembre 2016 | 02:57

ACCADEMIA: IL FASCINO DEL BALLO DELLE DEBUTTANTI

Nella splendida cornice del cortile d’onore di Palazzo Ducale ieri sera si è rinnovata la magia del gran ballo delle debuttanti. A fare gli onori di casa il comandante dell’Accademia il generale Salvatore Camporeale


Una magia che ogni anno si rinnova a conclusione della giornata del Mak P100: mantiene, come da tradizione, un fascino imprescindibile il gran ballo delle debuttanti che si è svolto, ieri sera, nella splendida cornice del cortile d’onore del Palazzo Ducale.

A fare gli onori di casa il comandante dell’Accademia il generale Salvatore Camporeale dopo di che in un’unica schiera si sono presentanti dame e cavalieri. 56 ragazze, accompagnate dai cadetti del 196° corso “certezza”, hanno danzato una serie di balli storici: dalla quadriglia francese alla marcia fino ad arrivare al valzer.

Le debuttanti provenivano dal nord al sud d’Italia una lontananza che non ha impedito loro la preparazione alla serata, infatti per mesi sono venute a Modena per fare le prove del gran ballo e trascorrere una serata da vere principesse. Il corso era composto da 197 allievi ufficiali dei quali 28 donne e 10 stranieri provenienti da Albania, Libano, Thailandia, Giordania, Libia, Niger e Senegal. Alla fine del ballo gli ospiti hanno preso parte alla cena servita sotto i portici di Palazzo Ducale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche