Sabato 03 Dicembre 2016 | 16:40

STAZIONE DEI TRENI: 48ENNE MUORE NEL PIAZZALE

Probabilmente l’uomo è stato colpito da un malore. Inutili i tentativi di rianimazione del personale del 118


Tragedia ieri in stazione dei treni a Modena: un uomo di soli 48 anni è morto, probabilmente dopo essersi sentito male. Il fatto è accaduto ieri sera verso le 23. Sarebbero stati dei passanti a chiamare i soccorsi, dopo aver visto una persona accasciarsi improvvisamente a terra nel piazzale Dante Alighieri che porta all'ingresso della stazione. Sul posto sono intervenuti subito i soccorsi del 118 con un'ambulanza e un'automedica. I sanitari hanno compreso immediatamente la gravità della situazione e dopo alcuni tentativi di rianimazione non hanno potuto che constatare la morte del 48enne. La vittima probabilmente stava per prendere il treno diretto a Reggio Emilia, essendo residente nella provincia reggiana. Ora si cercherà di comprendere quali siano state le cause del decesso e per questo infatti il corpo è stato trasportato al policlinico nel reparto di Medicina Legale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche