Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:34

DEHORS, APPROVATO IL NUOVO REGOLAMENTO

C’è l’ok del Consiglio comunale: i gestori avranno tre anni per adeguarsi alle novità


Il Consiglio comunale di Modena ha approvato il nuovo Regolamento sui dehors, sollecitato a gran voce dalle associazioni di categoria cittadine. Entro qualche settimana, i gestori di bar, ristoranti, gelaterie e tigellerie riceveranno dunque le sospirate autorizzazioni, per le quali molti di essi aspettano una risposta da mesi. I permessi saranno concessi entro 60 giorni dalla presentazione della domanda, che diventano 30 nel caso di semplice rinnovo. Intanto, la Soprintendenza entra a gamba tesa sul Comune, svelando che, dei 146 dehors per i quali è stata chiesta proroga, ben 115 non erano mai stati autorizzati. Il nuovo Regolamento, che ha ricevuto il placet della Soprintendenza, va quindi in pratica a sanare una situazione che di fatto è irregolare. Il disciplinare approvato dall’Aula fissa regole molto stringenti rispetto alla uniformità degli arredi esterni, per dare un’immagine omogenea della città. Aspetto, questo, contestato da Forza Italia, che con il consigliere Morandi ravvisa “una contrasto con la cultura creativa italiana”. Per adeguarsi alle nuove regole, i gestori avranno tre anni, e non due come si era stabilito inizialmente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche