Domenica 04 Dicembre 2016 | 11:08

SCUOLE: PREOCCUPAZIONE PER LA DISPARITA’ CONTRATTUALE

Cresce la preoccupazione dopo l’annuncio del comune di Modena di far passare 3 scuole dell’infanzia sotto la gestione della Fondazione Cresci@mo


Le rassicurazioni dell’assessore alla scuola Gianpietro Cavazza su 18 nuove assunzioni nella scuola d’infanzia non allentano le preoccupazioni del settore dopo l’annuncio del passaggio di gestione di tre istituti dal comune alla fondazione Cresci@mo. Contro l'ingresso nella Fondazione si schierano i sindacati di categoria che da tempo si oppongono alla “perdita” di pezzi della scuola pubblica, denunciando le disparità di trattamento fornite agli insegnanti. 

In particolare sono gli aspetti contrattuali adottati a suscitare perplessità perché la tipologia è differente tra il pubblico e privato.


Intervista a Marco Bonaccini, Segretario Generale FP CGIL Modena e Mara Mellace, segretaria Flc/Cgil Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche