Giovedì 08 Dicembre 2016 | 04:58

VILLA SORRA: CHIESTI FINANZIAMENTI PER CREARE LA "CASA DEI SAPORI"

Per il recupero del complesso residenziale di Castelfranco Emilia servono 3 milioni e 700 mila euro


Da un complesso residenziale ad una casa dei sapori: è quanto potrebbe diventare Villa Sorra di Castelfranco Emilia dopo i lavori di recupero dell’edificio costruito agli inizi del XVIII secolo. Per farlo sono necessari 3 milioni e 700 mila euro. Una cifra importante e il comune di Castelfranco, uno dei proprietari dello stabile, spera di ottenere dalla Regione una parte del finanziamento anche per questo ha presentato richiesta nell’ambito del progetto di valorizzazione delle risorse artistiche, culturali ed ambientali. L’intenzione è quella di recuperare gli usi originali per valorizzare i prodotti enogastronomici locali. E come una sorta di anticipazione del progetto è in programma sabato 14 maggio la prima edizione di “Saperi e sapori a Villa Sorra” che propone dal pomeriggio fino alla sera incontri con scrittori, visite guidate e degustazioni di prodotti tipici.

Intervista a Stefano Reggianini, Sindaco di Castelfranco Emilia e Maurizia Cocchi Bonori, Assessore Cultura Comune Castelfranco Emilia

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche