Sabato 03 Dicembre 2016 | 07:45

“BANCHE, ACCESSO AL CREDITO SEMPRE PIÙ DIFFICILE”

L’allarme lanciato dall’Ordine dei Commercialisti di Modena: “Accesso ai finanziamenti più facile per chi è solido, ma quasi impossibile per chi ne avrebbe più bisogno”


“Medicine facili per chi sta bene e quasi impossibili per chi è ammalato”. Usano una metafora dall’Ordine dei Commercialisti di Modena per commentare le nuove regole sulla vigilanza bancaria europea. Secondo i professionisti, rendendo più severi i criteri per la concessione di finanziamenti l’effetto è quello di complicare l’accesso al credito per chi ne ha più bisogno. Su questo e altri temi è incentrata l’assemblea annuale dei commercialisti modenesi, riunita all’Auditorium Biagi. Tra i relatori, esperti del settore finanziario, come la professoressa Elisabetta Gualandri, dell’Università di Modena. “Con la vigilanza bancaria europea – dice – le banche irrigidiranno i controlli sulle aziende”.

Interviste a Alessandro Clò, Presidente Ordine Commercialisti Modena e alla Prof.ssa Elisabetta Gualandri, Docente Intermediari Finanziari Unimore

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche