Sabato 10 Dicembre 2016 | 13:43

FIORANO: GIORNATA DI SCIOPERO ALLA CAESAR

Lo sciopero indetto dalla CGIL è contro il contratto aziendale siglato tra i vertici del Gruppo Concorde e gli altri sindacati


Giornata di sciopero proclamato dalla Filctem Cgil alla Caesar, società che fa parte della Concorde, contro il contratto aziendale siglato tra i vertici del Gruppo e gli altri sindacati di categoria RSU, Cisl e Uil, dopo una trattativa durata 10 mesi. Il sit-in dei dipendenti di via del canaletto 49, aderenti alla Cgil, sarà il primo di altre manifestazioni articolate per stabilimento che si svolgeranno nei prossimi giorni. All’origine della protesta c’è l’ipotesi di accordo firmato nei giorni scorsi e che prevede tra le altre cose un aumento salariale “che, fanno sapere i dirigenti della Concorde, si avvicina molto alle richieste sindacali”. Dal canto loro i delegati della Filctem ritengono che non siano stati rispettati gli accordi presentati unitariamente da qui la decisione di lasciare il tavolo della trattativa. Secondo l’azienda l’ipotesi di accordo firmato, che ha accolto completamente le richieste in tema di relazioni sindacali, si pone ai livelli più avanzati delle contrattazioni aziendali del distretto.


Interviste a Felice Barilà, Delegato Filctem Cgil

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche