Sabato 03 Dicembre 2016 | 18:40

EX AMCM: UNA SALA SARA’ DEDICATA A EDMONDO BERSELLI

Modena ricorda il giornalista a sei anni dalla scomparsa: venerdì sera spettacolo di Scanzi sul libro ‘Canzoni’


L’animo sagace di Edmondo Berselli vigilerà sui giovani artisti che si formeranno nel Laboratorio culturale che sorgerà all’Ex Amcm. Il Comune di Modena intitolerà al grande giornalista, scomparso prematuramente sei anni fa, una sala nel cuore del nuovo Polo della cultura cittadina. Ad annunciarlo è il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, a margine della presentazione di ‘Quel gran genio del mio amico’, l’ormai tradizionale rassegna di appuntamenti che celebra il ricordo di Berselli. 

A Berselli è dedicato l’evento-spettacolo gratuito che venerdì sera vedrà salire sul palco del Forum Monzani il giornalista Andrea Scanzi, allievo di Edmondo, accompagnato dal musicista Giulio Casale: in scena rivivrà il libro ‘Canzoni’, scritto dall'intellettuale modenese, che osserva l’Italia attraverso i testi della sua musica leggera, da Mina a Max Pezzali.

Sempre nell’ambito di ‘Quel gran genio del mio amico’, sabato verrà intitolata a Berselli la sala eventi della libreria Ubik di via dei Tintori. Nell’occasione sarà presentato il libro ‘Il più maldestro dei tiri’, scritto da Marco Ciriello e chiaramente ispirato a ‘Il più mancino de tiri’ del giornalista modenese.

Intervista a Gian Carlo Muzzarelli, Sindaco di Modena e Marzia Barbieri Berselli, Presidente associazione Amici di Edmondo Berselli

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche