Domenica 11 Dicembre 2016 | 14:43

DHL INARRESTABILE, BATTUTA PERUGIA IN GARA 1

Trionfa e porta subito dalla sua parte la serie di Finale Scudetto la Dhl Modena che ieri al PalaPanini ha sconfitto nettamente Perugia in gara 1


Un successo di forza e di autorità per lanciare subito un segnale forte all'avversario: la Dhl Modena c'è e vuole riportare dopo tanti anni d'astinenza lo Scudetto sotto la Ghirlandina. E' iniziata ieri la serie di finale per il titolo e al PalaPanini i ragazzi di coach Lorenzetti hanno subito provato a mettere in chiaro le cose, con un 3-0 che non lascia scampo a Perugia. Dopo una buona partenza, sulla scia di quanto fatto contro Civitanova, la compagine umbra deve cedere il passo ad una Dhl che dalla battuta ha costruito il suo successo. Uscendo dal primo time out tecnico sotto 12-7, i gialloblù hanno iniziato a spingere forte dai nove metri, trovando con Lucas tre ace consecutivi che, di fatto, hanno girato l'inerzia di tutto il match. Alla fine quattro vincenti per lui e quattro per il connazionale Bruninho in un totale di quattordici sono i numeri che hanno fatto la differenza, con il palleggiatore premiato come miglior giocatore della gara. A completare il quadro la solita prova di Ngapeth e Vettori, sempre concreti in attacco, ed un PalaPanini con cinquemila anime in festa. La Dhl si porta quindi in vantaggio 1-0 nella serie, mantiene dalla propria parte il fattore campo, ma giovedì al PalaEvangelisti sarà sicuramente tutt'altra musica. Perugia ha raggiunto con merito la finale e ritrovarsi il fattore campo e pubblico dalla propria parte sarà un'arma da poter sfruttare con profitto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche