Domenica 04 Dicembre 2016 | 11:11

L’AUSL RASSICURA: ACQUA PULITA A CAMPOGALLIANO

Dopo le polemiche per i risultati di una ricerca che parlava della presenza di un pesticida, l’Ausl ha rassicurato i cittadini


A Campogalliano si può usare tranquillamente l’acqua perché è pulita. A dirlo è l’Ausl di Modena dopo le polemiche scattate all’indomani della pubblicazione di una ricerca diffusa dal mensile ‘Il Test Salvagente’ che parlava della presenza di un pesticida nell’acqua dei rubinetti di Campogalliano. Più precisamente la testata nazionale aveva citato l’ampa, un derivato del glifosato. L’Azienda Sanitaria Locale invece ha rassicurato il paese spiegando che le acque destinate al consumo umano hanno parametri microbiologici e chimici nei valori limite previsti anche relativamente alla concentrazione di pesticidi totali. Non è stato invece analizzato il glifosato, citato dalla rivista, perché è un prodotto che in Italia è autorizzato e considerato come sostanza non cancerogena per l’uomo. Il Sindaco di Campogalliano Paola Guerzoni si è detta soddisfatta della rassicurazione dell’Ausl, ma allo stesso tempo ha chiesto alle autorità competenti, anche a livello europeo, una maggior attenzione sul tema della salvaguardia della salute, con l’attuazione di misure rigorose in merito ai pesticidi usati in agricoltura.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche