Martedì 06 Dicembre 2016 | 15:03

PARTITA DELLA STELLA: 24MILA EURO AL BABY HOSPITAL

Il ricavato raccolto con la terza edizione dell'evento sono serviti all’acquisto materiale per l’unico ospedale pediatrico della Cisgiordania


Luca Toni, Gianluca Zambrotta, Simone Barone e Christian Zaccardo: la presenza alla ‘Partita della Stella’ al Palapanini lo scorso 30 dicembre, dei protagonisti dei Mondiali vinti a Berlino nel 2006 dalla Nazionale Azzurra guidata da Marcello Lippi, ha permesso di raccogliere 24 mila Euro. Questa cifra è stata utilizzata dal Caritas Baby Hospital di Betlemme, unico ospedale pediatrico della Cisgiordania che lo scorso anno ha curato 38mila bambini, per acquistare quattro lettini, di cui uno termico e una lampada per curare l'ittero, una patologia frequente nei neonati che però non fermata in tempo può portare a gravi conseguenze. I mesi trascorsi da dicembre a oggi sono serviti agli organizzatori per raccogliere tutte le offerte e a programmare con suor Donatella Lessio, colonna portante del Caritas Baby Hospital di Betlemme, gli strumenti da acquistare per l’ospedale. In una terra in cui l'unica cosa davvero certa è la precarietà di ogni giornata, spiega l'associazione Aiuto Bambini Betlemme, tramite nazionale per le donazioni all'ospedale, l’aiuto costante dei modenesi costruisce solide basi di fiducia e aiuto per ogni piccolo e per ogni famiglia che si presenta all'ospedale. Intanto l'associazione modenese ‘Un ponte verso Betlemme’ sta programmando un viaggio a ottobre, per andare a documentare e a toccare con mano il lavoro fondamentale del Caritas Baby Hospital, dove dal 1952 vengono curati i bambini senza distinzione di razza o religione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche