Sabato 10 Dicembre 2016 | 23:19

FINI TORNA A CASA: NUOVO STABILIMENTO A RAVARINO

Lo storico marchio modenese riporta la produzione del tortellino nella sua terra d’origine: la crisi è alle spalle


La pasta fresca di Fini torna a casa. Un nuovo stabilimento a Ravarino, accanto a quello di Conserve della Nonna, altro storico marchio modenese che fa parte dello stesso gruppo, proprietà del fondo milanese Paladin. E’ lontana la crisi che nel 2009 portò alla chiusura del sito di Albareto: dopo sei anni in cui ci è affidati a pastifici locali, dallo scorso settembre la produzione è stata riportata qui, dove è nato il tortellino. Per il Gruppo Fini l’investimento è stato di 6 milioni e mezzo di euro. L’azienda, impegnata anche nella riduzione dell’impatto ambientale, punta forte su materia prime italiane ed etichette chiare per il consumatore. Il Gruppo Fini è insomma ormai avviato sulla strada del rilancio: il  fatturato si aggira oggi sui 100 milioni all’anno. E per il futuro l’obiettivo è crescere sui mercati esteri. Le prime piazze da aggredire sono Stati Uniti e Regno Unito, con un occhio però anche all’Asia.

Intervista a Andrea Ghia, Amministratore delegato Gruppo Fini

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche