Giovedì 08 Dicembre 2016 | 17:02

F1 IN CINA: PER LA FERRARI È SOLO SECONDA FILA

Qualifiche Gran Premio in Cina: Rosberg fa il miglior tempo con oltre mezzo secondo di vantaggio su Ricciardo (Red Bull), seguito da Raikkonen e Vettel


Qualche errore di troppo per i piloti delle rosse di Maranello: i sogni di partire davanti a tutti svaniscono sul più bello. Abbandonando il discusso metodo nelle prove dello shoot out, a conquistare la partenza al palo con il vecchio sistema è Nico Rosberg. A Shanghai, il leader del Mondiale nella gara avrà al suo fianco al via Daniel Ricciardo con la Red Bull, mentre la seconda fila si tinge di rosso, con Kimi Raikkonen che precede Sebastian Vettel. Il pilota finlandese sembra pronto a strappare l’ambita prima fila, ma un errore nel terzo settore del circuito risulta decisivo. Sebastian invece ammette le sue colpe spiegando di non aver fatto il miglior giro possibile. Peccato, perché avvicinarsi a Rosberg conquistando la prima fila era possibile, sfruttando soprattutto il guaio al motore che ha messo fuori gioco Lewis Hamilton, costretto in gara a partire dal fondo e condannato a una dura rimonta per non perdere punti preziosi. Le rosse dunque partiranno dalla seconda fila, con possibilità comunque intatte per la gara, ma un po' di rammarico indubbiamente c'è perché le prestazioni delle vetture non sono andate pari passo con quelle dei piloti.  Per questo la qualifica per tutto l’ambiente è stata vista come un mezzo passo falso.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche