Domenica 04 Dicembre 2016 | 23:18

FINALE: SI DIMETTONO TRE ASSESSORI

Lasciano la vicesindaco Lisa Poletti e i colleghi di giunta Massimiliano Righini e Fabrizio Reggiani. Contrariato il sindaco Ferioli


La nuova inchiesta giudiziaria sul Comune di Finale Emilia miete le prime vittime politiche. Dopo quattro giorni di riflessione, tre assessori della Giunta Ferioli hanno deciso di dimettersi. Lasciano il loro incarico Lisa Poletti, vicesindaco con delega ai Servizi sociali, Massimiliano Righini, Promozione Eventi, e Fabrizio Reggiani, titolare dell’assessorato al Bilancio. Quest’ultimo, peraltro, è l’unico dei tre che risulta iscritto al Registro degli indagati nell’ambito del fascicolo aperto dalla Procura di Modena per falso in atto pubblico e abuso d’ufficio. La notizia delle dimissioni ha colto di sorpresa il sindaco Fernando Ferioli, che da giorni non risponde al telefono: stando a quanto si apprende, il primo cittadino avrebbe incassato non senza irritazione la novità, interpretata forse come un abbandono da parte della sua squadra. Una squadra che, peraltro, nel giorno delle perquisizioni in Comune da parte dei carabinieri, non aveva mancato di compattarsi e manifestare espressamente la propria vicinanza al sindaco. Certo, però, ora queste dimissioni rendono ancor più fragile la candidatura di Ferioli alle amministrative in programma il prossimo 5 giugno. Il diretto interessato non sembra al momento dell’idea di farsi da parte, ma la situazione è frenetica e si aggiorna di ora in ora. A Finale come negli uffici modenesi del Partito Democratico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche