Venerdì 02 Dicembre 2016 | 23:13

LA CGIL VUOLE UN NUOVO STATUTO DEI LAVORATORI

Al via la campagna di raccolta firme per la proposta di legge e, parallelamente, per tre referendum abrogativi: “Vogliamo scardinare le politiche sul Lavoro degli ultimi vent’anni”


La Cgil vuole un nuovo Statuto dei Lavoratori. Sabato in provincia di Modena partirà una campagna di raccolta firme a sostegno della proposta di legge del sindacato. Che, parallelamente, propone anche tre referendum abrogativi: uno sul ripristino dell’articolo 18, uno sull'abolizione dei voucher e uno che riguarda la normativa sugli appalti. Nei prossimi mesi verranno allestiti complessivamente 400 banchetti in provincia. A livello nazionale, per la proposta di legge servono 50mila firme, mentre per i referendum ce ne vogliono 500mila.

Ai nostri microfoni Tania Scacchetti, Segretaria generale Cgil Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche