Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 13:24

SINDACATI IN PIAZZA CONTRO LA LEGGE FORNERO

A Modena esodati, pensionati e precari si sono dai appuntamento in piazza Mazzini


In piazza per chiedere con forza che venga cambiata la legge Fornero sulle pensioni: questo l’obiettivo dei sindacati Cgil, Cisl e Uil che riuniti chiedono al governo una maggiore flessibilità per tutti, rispetto per fatica e lavori diversi. In piazza Mazzini a Modena gli esodati, lavoratori e lavoratrici, pensionati e giovani precari sono stati i protagonisti della manifestazione: è il caso di Albero Suffritti che come tanti giovani continua il suo calvario di ricerca di una occupazione che lo ha portato ad accettare sempre contratti precari. In piazza pensionati ed esodati hanno raccontato la loro condizione e cosa cambierebbe se fossero accolte dal governo le richieste dei sindacati per modificare la riforma Fornero. Una legge che sin dalla sua applicazione ha creato il fenomeno degli esodati, cioè tutti quei lavoratori che avevano stabilito di allontanarsi dal proprio lavoro in anticipo in accordo con i datori di lavoro, ma nel frattempo è uscita la riforma pensionistica tanto discussa.


 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche